Posti diversi, usanze diverse, cioè dove la gente va in vacanza

vola
In diversi parti del mondo sotto il vocabolo “vacanza” si capisce qualcosa di totalmente differente. Gli americani piaccono passare il loro tempo libero a casa e i cechi scelgono la Croazia.

area
Autor: You Tube – Tomasz Szafarek
Źródło: http://www.flickr.com
Quelli che possono permettersi viaggi costosi sono svizzeri. Abitualmente noleggiano camere in pensioni costosi. La dominante fine per le ferie degli svizzeri è la Germania. Tra i giovani, anche l’Italia, la Francia e gli Stati Uniti sono molto popolari. Gli americani preferiscono i loro angoli. Perché? Quasi un terzo dei cittadini statunitensi non ha nemmeno un passaporto. Abitualmente preferiscono Orlando in Florida, dove vedono anche il famoso parco divertimenti. Se uno di loro decide di andarsene, non sceglie scopi distanti. Cancun messicano o Honolulu hawaiano sono i più celebri. Solo in luoghi successivi ci sono Londra e Roma. Recentemente, è stato notato che anche loro decidono volentieri di recarsi in Cina.
I danesi amano l’acqua. Non c’è da meravigliarsi che li si possa incontrare soprattutto sul mare. Se il tempo non è buono, decidono le vacanze del last minute. Il danese medio vola in Francia o in Spagna.
budynek
Autor: e-ogrody.com

vola
Autor: Alexandre Breveglieri
Źródło: http://www.flickr.com
In Brasile, l’estate instaura solamente alla fine di dicembre. Due mila spiagge e otto mila chilometri di costa aspettono i turisti. Non tutti, pure, vogliono di ritardare le ferie per il momento dell’inverno europeo.
Gli italiani sono più intenzionati a rimanere a casa. L’italiano medio sceglie il proprio paese per il riposo. La causa è forse il cattivo stato economico del paese.

Anche gli austriaci restano nel loro paese. I turisti austriaci scelgono la ricreazione attiva e più spesso la cercano in località montana. Se vanno al teritorio straniero, preferiscono paesi vicini – Croazia o Italia.