I primi mesi nella nuova casa non devono essere pesanti

noc
Le pareti bianche e le stanze vuote sono la prima cosa che vedete entrando nel vostro nuovo appartamento. Avete aspettato tanto tempo, ed adesso, voi vi sentite estranei. Questi primi momenti dopo il trasloco possono essere difficili e faticosi. Ma non avete paura, con qualche concetto potete subito abituarvi al vostro nuovo appartamento.
Approfittate del fatto che le stanze sono non arredate e le pareti bianche.

noc
Autor: Vladimir Yaitskiy
Źródło: http://www.flickr.com
Adesso potete decorare vostra nuova abitazione secondo il vostro gusto per soddisfare ogni vostro desiderio e per farvi felice.
logistici
Autor: Steven Vance
Źródło: http://www.flickr.com
È chiaro che, decorare la casa e scegliere i mobili è un passo molto significativo e non è sempre facile. In primo luogo, dovete scegliere lo stile, i colori delle pareti ma anche le decorazioni che fanno l’insieme. Chi non è capace di fare tutto questo senza l’aiuto o gli manca il tempo per fare numerose passeggiate tra negozi di mobili e arredamento, ha bisogno di aiuto profesionale. Il decoratore d’interni è la risposta ai vostri bisogni perché possiede una conoscenza approfondita nell’arredamento degli spazi e dei materiali. Ha un talento nel disporre i mobili e preparare le decorazioni. Ma i suoi servizi sono costosi.

Se non volete spendere i soldi in più ed avete quelache idea per l’arredamento del vostro nuovo apartamento, fate questo da soli. Dipingete le pareti del vostro colore preferito. Per dare al vostro soggiorno un tocco veramente unico posate il fotomurale tramonto che crea un ambiente discreto ma interessante e permette sentirsi come in un paradiso -Esplora esempi (Esplora esempi). Il soggiorno è la stanza più vissuta della casa, dove si accolgono gli amici, dove si guarda la TV, dove si passa il tempo libero dopo il lavoro stressante. Il divano è il punto centrale del salotto e deve essere comodo e grande ma anche fatto con buoni materiali per durare per tanti anni. Mettete i cuscini e qualche dettaglio personale come le foto. Grazie a questi piccoli dettagli potete sentirvi a casa.
I piccoli odiano i trascoli, soprattutto quando si trasferiscono in una nuova città, abbandonando gli amici. È molto importante parlare francamente con il bambino e spiegargli la nuova situazione. Potete aiutarlo ad abituarsi alla nuova casa decorando insieme con lui la sua stanza. Le pareti devono essere chiari per riflettere meglio la luce e facilitare la concentrazione. Per fare la stanza più calda mettete la carta da parati disney. Potete scegliere quella con la sua fiaba preferita -direttamente dalla fonte (direttamente dalla fonte). Organizzate lo spazio studio e l’angolo per giocare. Decorate la sua stanzetta in modo uguale a quella precedente o completamente diverso. Tutto dipende dalle sue aspettative. Preparate anche lo spazio per le bambole e altri tesori. Fate con il bambino una passeggiata intorno al nuovo appartamento per far vedere i negozi, i parchi gioco e altri locali del quartiere.

Il trasloco è un’operazione molto complessa e stressante che richiede molte ore di impacchettare e, poi, di spacchettare tutte le scatole che abbiamo raccolto nel corso degli anni. L’arredamento del nuovo appartamento per alcuni è felicità, per altri un orrore. Tuttavia, questo permette di sentirsi a casa. Festeggiate il vostro trasloco con la familia e gli amici.